Se il bookmaker ti ha bloccato o sospeso il conto gioco, l'unica soluzione è chiedere la chiusura del conto.

Una volta chiuso il conto gioco, dopo 180 giorni, il bookmaker è costretto a restituirti il saldo reale presente sul conto gioco al momento della chiusura.

Esempio: hai 3000€ di saldo reale sul conto Snai. Il 3-09-2021 Snai decide di sospenderti il conto gioco. Il 4-09-2021 chiedi a Snai di chiuderti il conto gioco. Il 3-03-2022 (dopo 180 giorni), Snai ti restituirà i 3000€ sul conto corrente.

N.B. Se sul conto gioco, al momento della chiusura, hai saldo bonus, chiudendo il conto gioco il saldo bonus viene perso.

Per chiedere la chiusura del conto gioco, procedi in questo modo:

Invia una mail chiedendo la chiusura definitiva del conto gioco.

Come oggetto dell'email puoi scrivere: "Chiusura conto e cancellazione dati".

Specifica username e email relativi al conto gioco in questione.

Specifica di eliminare tutti i dati anagrafici dai registri informatici ai sensi della normativa europea vigente (GDPR).

Specifica di inviare i fondi presenti sul conto gioco ad un IBAN a te intestato.

Allega all'email un documento che attesti la titolarità dell'IBAN e allega il tuo documento di identità fronte e retro.

Chiedi gentilmente una conferma scritta dell'avvenuta cancellazione dei dati anagrafici dai registri informatici.

Entro 180 giorni il bookmaker cancellerà i tuoi dati e ti restituirà i fondi sul conto corrente indicato nell'email.
È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!